Microservizi e Container rappresentano oggi un acceleratore importante per le aziende che stanno adottando la metodologia DevOps e una scelta inevitabile per qualsiasi organizzazione si trovi ad aver a che fare con ambienti applicativi complessi dove le necessità sono:

sviluppare software più velocemente

– ottenere maggiore semplicità operativa

– mantenere alti standard di sicurezza

ottimizzare i costi di sviluppo

– rimanere al passo con la concorrenza.

La dirompente tecnologia dei container consente di incapsulare le applicazioni all’interno di ambienti autonomi, trasformando letteralmente e semplificando le modalità di sviluppo applicativo.

Le aziende che li utilizzano nella loro routine di sviluppo lo confermano: attraverso l’utilizzo dei container il tuo team riscontrerà

– maggiore rapidità di deploy

scalabilità

portabilità tra gli ambienti di sviluppo

– possibilità di dedicarsi a progetti a maggior valore di business.

Partecipando al nostro Workshop potrai approfondire l’utilizzo e le funzionalità specifiche delle due tecnologie più conosciute e diffuse per la creazione e gestione di un’infrastruttura containerizzata: Docker & Kubernetes.

Docker è un progetto open source che automatizza il deployment di applicazioni all’intero di Container software, fornendo un’astrazione addizionale grazie alla virtualizzazione a livello di sistema operativo. Docker utilizza le funzionalità di isolamento delle risorse del kernel Linux come ad esempio cgroups e namespaces per consentire a “container” indipendenti di coesistere sulla stessa istanza, evitando l’installazione e la manutenzione di una macchina virtuale.

Kubernetes è una piattaforma open source che automatizza le operazioni sui container Linux, eliminando molti dei processi manuali necessari per eseguire il deployment e scalare le applicazioni containerizzate. È possibile creare un cluster di gruppi di host che eseguono container Linux e utilizzare Kubernetes per gestire tali cluster in modo semplice ed efficiente. I cluster possono includere host situati su cloud pubblici, privati o ibridi.

Per le aziende che utilizzano i container, la funzione principale per cui viene utilizzato Kubernetes è l’orchestrazione: quest’ultima consente di interagire con interi gruppi di container contemporaneamente, pianificare e implementare un registro dei container, oltre che di fornire servizi di rete, storage, sicurezza e telemetria.

Nello specifico si andrà a studiare il funzionamento di Docker per la gestione di un’infrastruttura containerizzata complessa, e si approfondirà come Kubernetes, attraverso le sue specifiche funzionalità, si occupa dell’orchestrazione di cluster di medie e grande dimensioni. Quanto spiegato in “teoria” verrà messo in pratica a mano a mano tramite esercizi a cura del docente, che terrà delle vere e proprie Demo reali delle soluzioni, mostrandone passo per passo il funzionamento.

Il workshop fa per te se:

  • Ti stai affacciando ora alla tematica dei container
  • Utilizzi da poco Docker e vorresti approfondirne le funzionalità
  • Vuoi scoprire i vantaggi di Kubernetes ed imparare ad orchestrare cluster di container medio grandi.

Il corso saprà darti un’introduzione a tali tool, e al termine della giornata di formazione:

– Conoscerai le funzionalità Docker i tool a disposizione all’interno della piattaforma

– Sarai in grado di creare container e di gestire un’infrastrutturacontainerizzata

– Conoscerai i concetti base come “immagine”gestione dei volumi e “orchestrazione” di container

– Avrai le nozioni che ti permetteranno di gestire infrastrutture containerizzate complesse

– Conoscerai le principali funzionalità e saprai iniziare ad utilizzare Kubernetes

Programma:

Il workshop si svolgerà Giovedì 7 Marzo, dalle 9:30 alle 18:00 a Bologna presso il Savoia Hotel Regency in Via del Pilastro, 2, secondo la seguente agenda:

  • Introduction to Containers: breve descrizione del nuovo ambiente con confronto con ambienti ad hybervisor
  • Docker, containers and images: concetti base di docker, tool a disposizione dell’ambiente, confronto versioni CE en EE. Breve descrizione del funzionamento di docker in sistemi Microsoft
  • Running and managing containers: introduzione al Dockerfile
  • Building images: Build del primo dockerfile ed utilizzo di un registry (dockerhub)
  • Volumes: come gestire i volumi, demo di un ambiente in sync tra host docker diversi
  • Networking: modelli di network utilizzati per la gestione dei container
  • Clustering and orchestrator: intro to swarm (concetti base di swarm, architettura)
  • Manage complex architecture: intro to docker compose (descrizione del tool docker-compose ed integrazione con swarm)
  • Docker DEMO
  • Intro to Kubernetes: cosa è k8s, confronto con swarm, funzionalità
  • Kubernetes architecture: master e minion, funzionalità
  • Kubernetes + Docker
  • Kubernetes DEMO

Docente:

Francesco TornieriDocker Trainer e DevOps Expert presso Kiratech

Register

Eventbrite - Workshop Introduzione a Docker & Kubernetes presso Incontro DevOps Italia 2019